I lettori di bande magnetiche , come questo, usano la stessa tecnologia dei registratori a nastro magnetico e dei videoregistratori: quando la scheda magnetica o la carta di credito viene strisciata nel lettore, c’è un piccolo sensore che misura i valori magnetici della scheda e manda questi valori alla postazione […]

Guida alle caratteristiche dei lettori card bande magnetiche


Presentiamo ora un argomento di sicura presa per rompere il ghiaccio durante eventi mondani, appuntamenti galanti, o anche come approccio con persone sconosciute per esempio di notte alla fermata dell’autobus. Parliamo della differenza tra tipici connettori per antenne. Nei cavi antenna si trovano spesso i connettori SMA e RP-SMA, qual […]

CONNETTORI SMA E RP-SMA, DIFFERENZE


Mettiamo che finalmente siete riusciti ad invitare a cena la ragazza della vostra vita, dopo un lungo, costoso ed estenuante corteggiamento. Durante la cena nel ristorante più caro della città c’è ovviamente il momento più importante: la dovete affascinare con la vostra parlantina, dimostrando allo stesso tempo signorilità, interesse, competenza, […]

CARATTERISTICHE DELLE VENTOLE E LA LORO RELAZIONE CON GLI APPUNTAMENTI ...



Halogenfree nel caso dei cavi si riferisce a guaine senza alogeni a bassa emissione di fumo. Lo si trova indicato anche con sigle diverse, LSZH, che è la sigla di Low Smoke Zero Halogen. Si trova indicato anche come LSOH, LS0H o LSZH, significa sempre la stessa cosa. Gli alogeni […]

Che cosa significa Halogenfree?


I lettori di codici a barre laser leggono dei dati in codice (i codici a barre), li decodificano e mandano le informazioni in formato testo a un computer. Il metodo più usato per inviare i dati è via USB oppure con una connessione PS/2, che funziona come tastiera secondaria connessa […]

Guida all’acquisto dei lettori codici a barre


Esistono due tipi di cavi di rete, cosiddetto solido (unifilare) e cosiddetto flessibile (multifilare). In particolare la seconda definizione per i non addetti può essere fuorviante, visto che ambedue i tipi di cavi sono flessibili, e sono pure multifilari. La definizione in realtà si riferisce al singolo conduttore, e la […]

PLUG RJ45 PER CAVO RIGIDO O FLESSIBILE?



Nelle specifiche tecniche dei cavi di alimentazione, o se ci guardate bene è stampato sui cavi di alimentazione, si vede una stringa di caratteri come H03VV-F, H05VV-F3G, H05RN-F3G, che spesso viene snobbata ma da cui invece si possono trarre alcune informazioni interessanti sul cavo. Innanzitutto queste sigle sono la conseguenza […]

H03VV-F ecc. sui cavi di alimentazione, che significa?


Consideriamo la situazione di una scheda DVI, e l’esigenza di collegare un monitor e un paio di casse. La domanda che a volte ci si pone è se si possa usare un cavo unico DVI per portare il segnale audio e video al monitor. In breve non si può fare: […]

SEGNALE AUDIO SU DVI


Ci sono diverse versioni di HDMI, e come spesso accade nasce un po’ di confusione. In particolare nel caso di HDMI visto che esistono diverse sigle identificanti la stessa cosa, alcune obsolete altre nuove, con delle sigle che, in parallelo, definiscono lo stesso standard, e dei sinonimi che vengono usati […]

SWITCH O SPLITTER HDMI, 1080p, 1.4 o 2.0?



Volt, Watt e Ampere sono parole comuni che sentiamo da sempre, anche se comunque la maggior parte della gente non ha una chiara idea di cosa vogliano dire queste parole. Provate per esempio a chiedere al vostro consorte, magari in un momento di intimità, se ne conosce l’esatto significato. Limitandoci […]

VOLT WATT AMPERE